Alexandra- Jordan
Alexandra Chavarria Arnau
chavarria@unipd.it
piazza Capitaniato 7 - 35139 PADOVA
049/8274619








Docente di
Archeologia medievale

Curriculum
Alexandra Chavarría è ricercatrice presso l'Università degli studi di Padova (dal 2007) dopo aver studiato nelle Università di Barcellona (1990-95), Bonn (1995-1997), Besançon (1999), Roma- La Sapienza (1999) e Paderborn (2000-2002). Attualmente insegna Archeologia Medievale nel corso Trienale di Lettere, Storia, Archeologia, Beni Culturali, Progettazione e Gestione del turismo culturale e nella Scuola di Specializzazione dell'Università degli Studi di Padova.
Le sue ricerche riguardano principalmente l'analisi delle architetture residenziali ed ecclesiastiche delle campagne tardoantiche nell'Occidente mediterraneo.
Ha partecipato in diversi progetti di ricerca internazionali come Ámbitos de poder y lugares de la memoria en Hispania en la Antigüedad Tardía (1997-2000), Kloster und Welt im Mittelalter (2000-2002); European Corpus of Early Medieval Churches (IV-X centuries) (2002-), The Foundations of European Space (2005-). Negli ultimi anni ha coordinato (sotto direzione scientifica di G.P. Brogiolo) gli scavi di S. Pietro di Limone (Bs), Cavriana (Mn), Maguzzano (Bs), Kastelina (Rab, Croazia) ed è la coordinatrice del progetto Eccellenza 06 (Fondazione Cariparo) sulle Architetture residenziali Medievali di Padova (ARMEP).
È socia dell'Association pour l'Antiquité Tardive (1997), d'AGER (Association pour l'Etude des Campagnes Gallo-Romaines) (2000), della Società degli Archeologi Medievisti Italiani (2005) e corrispondente per la Spagna di Reti Medievali (2003).


Pubblicazioni principali

A. Chavarria Arnau (a cura di) 2011, Padova: architetture medievali (progetto armep 2007-2010), Mantova.
A. Chavarria Arnau 2011, La chiesa altomedievale di Desenzano del Garda (Brescia), in G.P. Brogiolo (a cura di), Nuove ricerche sulle chiese altomedievali del Garda, Mantova, pp. 17-31.
A. Chavarria Arnau 2011, Chiese e oratoria domestici nelle campagne tardoantiche, in Religionem significare. Aspetti storico-religiosi, giuridici e materiali dei sacra privata nel mondo romano, Roma, pp. 229-243.
A. Chavarria Arnau 2011, Changes in scale in the transition on Italian countryside from Late Antiquity to the Early Middle Ages , in J. Escalona, A. Reynolds (eds.), Scale and Scale Change in the Early Middle Ages: Exploring Lanscape, Local Society, and the World Beyond, Turnhout, pp. 121-132.
A. Chavarria Arnau, V. Valente 2011, Pogetto Armep: Gestioni Gis e analisi spaziali, Archeologia dell'Architettura, XV, pp. 189-199.
A. Chavarria Arnau 2010, Churches and villas in the 5th century: reflections on italian archaeological data, in P. Delogu, S. Gasparri, Le trasformazioni del V secolo. L'Italia, i barbari e l'Occidente romano, Brepols, pp. 639-662.
A. Chavarria Arnau 2010, Churches and aristocracies in seventh century Spain: some thoughts on the debate about visigothic churches, "early medieval europe", n.18, pp. 160-174.
A. Chavarria Arnau 2010 , Suburbia, iglesias y obispos. Sobre la erronea ubicacion de algunos complejos episcopales en la Hispania taroantigua, D. Vaquerizo (ed.), Las areas suburbanas en la ciudad historica: topografia, usos y funcion, Cordoba, 2010.
A. Chavarria Arnau 2009, Archeologia delle chiese: dalle origini all'anno mille, Carocci, Roma.
A. Chavarria Arnau 2008, Vil.les, mausoleus i esglésies: entorn a la cristianització del territori rural a l’antiguitat tardana, in F. Aicart, J. M. Nolla, L. Palahi (a cura di), L’església vella de Santa Cristina d’Aro. Del monument tarodantic a l’església medieval, Girona, pp. 211-225.
A. Chavarria Arnau 2008 (a cura di), La chiesa di San Pietro di Limone sul Garda: Scavi 2004, Documenti di Archeologia 47, Mantova.
A. Chavarria Arnau 2008, Chiese rurali in Hispania prima e dopo il 711: ipotesi su un’altra transizione, in S. Gasparri (a cura di), 774. Ipotesi su una transizione, Brepols: Turnhout, pp. 313-327.
G.P. Brogiolo, A. Chavarria, M. Ibsen 2008, Il monastero altomedievale di Maguzzano (Lonato, Bs) e la sua dipendenza di Soiano: da fondazione privata a monastero del Vescovo di Verona, “Archeologia Veneta”, 29-30, 2006-2007, pp. 146-205.
G.P. Brogiolo A. Chavarria 2008, Dai vandali ai longobardi: osservazioni sull’insediamento dei barbari nelle campagne dell’occidente, in G. Berndt, R. Steinacher (a cura di), Das Reich der Vandalen und seine Vorgeschichte(n), Viena, 2008, pp. 261-281.
A. Chavarria Arnau 2007, El final de las villas en Hispania (siglos IV-VIII), Bibliothèque de l'Antiquité Tardive 7, Brepols, Turnhout.


Per ulteriori informazioni sulle specifiche attività di ricerca e di didattica è possibile consultare il sito di Archeologia Medievale...